Briciole di pane

Requisiti per l'iscrizione delle società di consulenza finanziaria

Requisiti per l'iscrizione delle società di consulenza finanziaria

Per conseguire l’iscrizione all’albo unico dei consulenti finanziari - sezione società di consulenza finanziaria è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

1. Requisiti di onorabilità e assenza di situazioni impeditive o di incompatibilità con l’attività: è necessario che sussistano in capo ai soci ed agli esponenti aziendali i requisiti di onorabilità di cui agli artt. 5, 6 e 7 del decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 5 aprile 2012, n. 66, nonché che gli esponenti aziendali non versino in una delle situazioni impeditive previste dall’art. 3 del decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze del 24 dicembre 2008, n. 206. È inoltre necessario che la società non versi in una delle situazioni per cui è prevista l’incompatibilità con lo svolgimento dell’attività ai sensi all’art. 163 del Regolamento Intermediari.

2. Requisiti di professionalità: è necessario che i titolari di funzioni di amministrazione e di direzione presso la società possiedano i requisiti di professionalità previsti per i consulenti finanziari autonomi e che coloro che svolgono funzioni di controllo possiedano i requisiti di professionalità stabilito dal codice civile per i sindaci, i componenti del consiglio di sorveglianza e del comitato per il controllo sulla gestione.

3. Requisito di indipendenza: è necessario che la stessa società, nonché i suoi soci e titolari di funzioni di amministrazione e di direzione siano indipendenti. A tal fine essi non possono intrattenere, direttamente, indirettamente o per conto di terzi, rapporti di natura patrimoniale o professionale o di altra natura, compresa quella familiare, con:

  • emittenti e intermediari
  • società loro controllate, controllanti o sottoposte a comune controllo
  • azionista o gruppo di azionisti che controllano tali società
  • amministratori o dirigenti di tali società
  • se tali rapporti possono condizionare l'indipendenza di giudizio nella prestazione della consulenza in materia di investimenti.

4. Requisiti patrimoniali: è necessaria la sottoscrizione di un'assicurazione a copertura della responsabilità civile per i danni derivanti da negligenza professionale, che operi per tutto il periodo dell'iscrizione e che assicuri una copertura di almeno 1.000.000 di euro per ciascuna richiesta di indennizzo e di 5.000.000 di euro all'anno per l'importo totale delle richieste di indennizzo.

5. Requisiti organizzativi: è necessario fornire un programma di attività specificando i contenuti del servizio di consulenza prestato e la struttura organizzativa (es. organigramma e governance) e le procedure adottate per l’adempimento degli obblighi normativi previsti in materia (es. obblighi di riservatezza e informativi alla clientela).

I requisiti previsti per ciascuna dei titolari di incarichi o di rapporti di collaborazione presso la società di consulenza finanziaria sono riassunti nella tabella di seguito:

 

 

 

E' richiesta la stampa e la compilazione del modulo in formato cartaceo che dovrà essere inviato ad OCF

 

Per maggiori informazioni contattare gli uffici.

PDF - Disposizioni per la presentazione della domanda di iscrizione all'albo unico dei consulenti finanziari Disposizioni per la presentazione della domanda di iscrizione all'albo unico dei consulenti finanziari (adottate con delibera n. 925 del 28 maggio 2018).
PDF - Relazione sul programma di attività e sulla struttura organizzativa delle società Indice degli argomenti richiesti nella relazione sul programma di attività e sulla struttura organizzativa delle società.
PDF - Domanda iscrizione Societa’ di consulenza finanziaria all’albo unico dei consulenti finanziari
PDF - Comunicazione variazione degli elementi informativi Comunicazione variazione degli elementi informativi e delle condizioni di iscrizione albo unico dei consulenti finanziari societa’ di consulenza finanziaria con valutazione da parte dell’uacf