MENU_IMMAGINI_MOSAICO_ORIZZONTALE_AP

Avviso proroga operativita


AVVISO

31-12-2018
Proroga dell’operatività per i soggetti che, alla data del 31 ottobre 2007, prestavano la consulenza in materia di investimenti e hanno presentato domanda di iscrizione all’albo entro il 30 novembre 2018 - Modifica del testo dell’articolo 10, comma 5, del decreto legislativo 3 agosto 2017, n. 129

 

Si ricorda che la legge di bilancio 2019, l. n. 30 dicembre 2018, n. 145 (“Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021”), pubblicata nel Supplemento ordinario n. 62 alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana - Serie Generale n. 302 del 31 dicembre 2018, ha modificato l’articolo 10, comma 5, del decreto legislativo 3 agosto 2017, n. 129 come segue:

“Fino dalla data di avvio di operatività dell'Albo unico dei consulenti finanziari, stabilita ai sensi del comma 3, e in ogni caso non oltre centottanta giorni dalla data di presentazione della domanda di iscrizione, qualora questa sia stata presentata entro il 30 novembre 2018, o la data di decisione dell’Organismo sulla stessa domanda, la riserva di attività di cui all'articolo 18 del decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 non pregiudica la possibilità per i soggetti che, alla data del 31 ottobre 2007, prestano la consulenza in materia di investimenti, di continuare a svolgere il servizio di cui all'articolo 1, comma 5, lettera f), del citato decreto legislativo, senza detenere somme di denaro o strumenti finanziari di pertinenza dei clienti”.

Pertanto, coloro che alla data del 31 ottobre 2007 prestavano la consulenza in materia di investimenti e che non risultano ancora iscritti alle nuove sezioni dell’albo unico dei consulenti finanziari possono continuare a svolgere dal 1° dicembre 2018 il servizio di consulenza in materia di investimenti  senza detenere somme di denaro o strumenti finanziari di pertinenza dei clienti, in ogni caso non oltre centottanta giorni dalla data di presentazione della domanda di iscrizione all’albo unico in qualità di consulente finanziario autonomo o di società di consulenza finanziaria, purché questa sia stata presentata entro il 30 novembre 2018, o la data di decisione dell’Organismo sulla stessa domanda.

NEWS

news-ocf-ap Portlet

06-11-2019
Comunicato stampa

Firmato protocollo d'intesa tra la Guardia di Finanza e l'Organismo di Vigilanza e tenuta dell'albo unico dei Consulente Finanziari

Vedi comunicato stampa ​​​​​​​

31-10-2019
Chiarimenti relativi agli obblighi informativi

Si informano i soggetti iscritti, persone fisiche e giuridiche, che sono state pubblicate le Q&A aggiornate al 31 ottobre 2019, relative agli obblighi informativi previsti dalla comunicazione OCF n. 13554 del 20 marzo 2019 per i CF abilitati all’offerta fuori sede, dalla comunicazione OCF n. 13898 del 22 marzo 2019 per i CF autonomi e dalla comunicazione OCF n. 13902 del 22 marzo 2019 per le società di consulenza finanziaria.

30-10-2019
Cancellazione a domanda e regime contributivo 2020

In considerazione dei termini massimi (60 giorni) stabiliti per il procedimento di cancellazione a domanda - e purché in assenza di condizioni ostative all’adozione del provvedimento di cancellazione - i consulenti finanziari, persone fisiche e giuridiche, che intendono avere la certezza di non risultare iscritti all’albo per l’anno 2020 debbono presentare domanda di cancellazione entro e non oltre il 4 novembre 2019.
Pertanto coloro che presenteranno istanza di cancellazione all'OCF, entro e non oltre la suddetta data del 4 novembre, avranno la certezza di non essere assoggettati ai contributi annuali per il 2020. Si raccomanda inoltre, qualora la fine del rapporto con l'intermediario fosse prevista entro il 31 dicembre 2019, di riempire l'apposito campo sul modulo di cancellazione a domanda disponibile sul portale dell'OCF (Moduli per la richiesta di cancellazione).

14-10-2019
Ripristino dei servizi a disposizione degli utenti registrati

Si informa che sono disponibili nelle aree riservate del presente portale i servizi di stampa della “visura”, temporaneamente attivo solo per i consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede, e di stampa degli “attestati di pagamento” per tutti gli iscritti all’albo.

Per poter accedere alla citata area riservata è possibile registrarsi sul presente portale previo possesso di un proprio indirizzo attivo di posta elettronica certificata e di una firma digitale (registrazione di secondo livello) oppure, per le persone fisiche iscritte, comunicando tale indirizzo all’ufficio albo consulenti finanziari competente (per le modalità di invio consultare la seguente pagina) e provvedendo ad effettuare una registrazione (di primo livello) al portale di OCF. In questo ultimo caso non è necessaria la firma digitale per l’accesso all’area riservata.

18-09-2019
Data di svolgimento della prova valutativa per l’anno 2019 dedicata alle persone fisiche iscritte nella sezione A del Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi

Si porta a conoscenza degli interessati che la prova valutativa dedicata alle persone fisiche iscritte nella sezione A del Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi per l’iscrizione all’albo unico dei consulenti finanziari si terrà il giorno 9 ottobre 2019, alle ore 14.30, presso il Grand Hotel Palatino, sito in Roma, via Cavour n. 213/M (art. 1, comma 3, delibera OCF n. 1136 del 27 giugno 2019).

Le informazioni circa la sede, la data e l’orario di svolgimento della prova valutativa sono consultabili da ciascun candidato nella propria area riservata del sito internet dell’OCF (artt. 4, comma 3, e 6, comma 1, delibera OCF n. 1136 del 27 giugno 2019).

17-09-2019
Comunicato stampa

In data odierna l’Assemblea di OCF - Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari, riunita presso la sede legale in Roma, ha confermato la nomina della Presidente Carla Rabitti Bedogni e ha provveduto, ai sensi dell’art. 5 dello Statuto, alla nomina dei Vice Presidenti Maurizio Donato e Marco Tofanelli e dei Consiglieri Cesare Armellini, Drago Biafore, Rosario Pietro Di Pietro, Alberto Forti, Guido Pagani e Giuliano Xausa su designazione della categoria degli Associati che rappresentano gli iscritti nelle sezioni dell’Albo riservate alle persone fisiche, e dei Consiglieri Roberto Brega, Angela Maria Carozzi, Rossella Martino, Francesca Palisi, Pier Luigi Sappa e Massimo Scolari, su designazione della categoria degli Associati che rappresentano i soggetti abilitati e le società di consulenza finanziaria.
L’Assemblea ha inoltre provveduto alla nomina dei Sindaci effettivi, Luigi Vestini su designazione degli Associati che rappresentano i soggetti abilitati e le società di consulenza finanziaria e Alfonso Falà su designazione della categoria degli Associati che rappresentano gli iscritti nelle sezioni dell’Albo riservate alle persone fisiche.
Si riporta di seguito la composizione degli Organi di nuova nomina.
Presidente
Carla Rabitti Bedogni
 
Vice Presidenti
Maurizio Donato
Marco Tofanelli
 
Consiglieri
Cesare Armellini
Drago Biafore
Roberto Brega
Angela Maria Carozzi
Rosario Pietro Di Pietro
Alberto Forti
Rossella Martino
Guido Pagani
Francesca Palisi
Pier Luigi Sappa
Massimo Scolari
Giuliano Xausa
 
Collegio Sindacale
Giuseppe Grazia (Presidente)
Alfonso Falà
Luigi Vestini
 
Roma, 17 settembre 2019

08-08-2019
Segnalazioni di vigilanza - Invio dei dati relativi agli indicatori di anomalia

Si ricorda ai soggetti abilitati che la trasmissione dei dati relativi agli indicatori di anomalia, di cui alla comunicazione n. 13554 del 20 marzo 2019, è prevista per tutti gli iscritti all’Albo che risultino avere un mandato attivo per l’offerta fuori sede per conto dell'intermediario (rapporto di prestazione di lavoro dipendente, di agenzia o di mandato).

Nel caso in cui tale soggetto non abbia compiuto alcuna operazione il dato da inviare potrà essere pari a zero.

17-07-2019
Antitrust e OCF firmano un protocollo di intesa per la tutela dei consumatori nel mercato finanziario

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (Agcm) e l’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari (Ocf) hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa volto a garantire la reciproca cooperazione, nell’ambito delle rispettive competenze istituzionali, al fine di rendere più efficace la tutela del risparmio e la protezione degli investitori e dei consumatori.

Ciò si realizzerà, in particolare, attraverso:

  • la segnalazione dell’AGCM all’OCF di casi in cui, nell’ambito di procedimenti di propria competenza, emergano ipotesi di possibili violazioni da parte degli iscritti all’albo (consulenti finanziari e soggetti abilitati) delle norme alla cui applicazione è preposto l’Organismo;
  • la segnalazione dell’OCF all’AGCM di casi in cui, nell’ambito di procedimenti di propria competenza, emergano ipotesi di possibili violazioni della disciplina delle pratiche commerciali scorrette relative al settore finanziario;
  • la costituzione di specifici gruppi di lavoro per promuovere il confronto in materia di tutela dei consumatori;
  • lo scambio reciproco di documenti e informazioni per lo svolgimento delle rispettive funzioni, nel rispetto delle disposizioni vigenti.

Il documento integrale può essere consultato sui siti www.organismocf.it e www.agcm.it.

 

09-07-2019
Prove valutative 2019

Delibera n. 1136 del 27 giugno 2019 - Indizione della sessione I della prova valutativa dedicata alle persone fisiche iscritte nella Sezione A del Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi per l’anno 2019

È indetta per l’anno 2019 la sessione I della prova valutativa dedicata alle persone fisiche iscritte nella Sezione A del Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi per l’anno 2019. 

La prova valutativa dedicata si svolgerà a Roma, nelle date del 10 e 11 ottobre 2019. 

È possibile presentare domanda di partecipazione alla prova valutativa utilizzando esclusivamente l’applicazione disponibile sul portale dell’OCF, nell’ “area riservata” agli aspiranti a partire dal 9 luglio 2019.

L’invio può essere effettuato fino alle ore 17:00 del 9 settembre 2019, termine di presentazione della domanda indicato nel bando.
Il testo del bando con i requisiti di ammissione, le materie d’esame, i criteri di valutazione della prova, nonché le modalità di svolgimento della stessa è consultabile su questo sito.

Consulta il bando

L’avviso di indizione per il 2019 della prova valutativa dedicata alle persone fisiche iscritte nella Sezione A del Registro Unico degli Intermediari Assicurativi e Riassicurativi è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.

03-07-2019
La campagna di comunicazione istituzionale di OCF: “Una garanzia per il consulente finanziario, una tutela per l’investitore.”

OCF, l’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari, nel 2019 rinnova il proprio impegno, mirato a valorizzare la prestazione del servizio di consulenza finanziaria, avviando una nuova campagna di comunicazione istituzionale, in continuità con la precedente realizzata a fine 2018.

Vedi comunicato stampa

02-07-2019
Uffici OCF sede di Roma

Si comunica che il giorno 5 luglio 2019 gli Uffici OCF della sede di Roma saranno chiusi.
Gli Uffici di OCF della sede di Milano saranno operativi.

04-06-2019
Ricerca e selezione di “Addetti alle attività istruttorie” appartenenti alle categorie protette ai sensi della L. 68/99

Si informa che OCF ha avviato per la sede di Roma la ricerca e la selezione di personale iscritto - o in possesso dei requisiti di iscrizione - al collocamento obbligatorio dei disabili, ai sensi dell’art. 1 della legge 68/1999, e appartenente alle categorie protette di cui all’art. 18 della legge medesima, da adibire allo svolgimento delle attività istruttorie connesse alle funzioni istituzionali di tenuta dell’albo e vigilanza sugli iscritti. Clicca sul link che segue per accedere all’annuncio.

01-04-2019
Comunicato stampa

Dal 1° dicembre 2018 l’OCF ha acquisito le nuove funzioni di vigilanza e tenuta dell’albo dei consulenti finanziari.

A seguito dell’avvio della piena operatività, OCF ha avviato un processo di riorganizzazione interna finalizzato ad efficientare e razionalizzare la propria struttura per l’esercizio dei nuovi compiti. Nell’ambito di tale processo è prevista, tra l’altro, l’unificazione della figura del Segretario Generale e del Direttore Generale.

Il Comitato Direttivo, al riguardo, ha deliberato il conferimento dell’incarico ad interim di Direttore Generale al Segretario Generale, Alessandro Paralupi.

Il Dott. Giuseppe Capobianco, che ha prestato il proprio servizio in OCF per oltre un decennio in qualità di Direttore Generale, potrà continuare a prestare la sua collaborazione all’Organismo in qualità di consulente esterno.

20-03-2019
Indirizzo di posta elettronica certificata (PEC) - Comunicazione entro e non oltre il 1° maggio 2019

Si informa che, ai sensi dell’art. 153, comma 2 del Regolamento Intermediari e dell’art. 8 del Protocollo di intesa tra Consob e OCF del 28 giugno 2018, tutti gli iscritti che non abbiano già provveduto sono tenuti a comunicare, entro e non oltre il 1° maggio 2019, il proprio indirizzo di posta elettronica certificata attivo.

Per conoscere le modalità di comunicazione visitare la pagina dedicata all'aggiornamento dei dati degli iscritti.

15-03-2019
Pagamento contributo “quota annuale” OCF relativo all’anno 2019

Si avvisano coloro che non ricevessero il bollettino cartaceo tramite il servizio postale che la funzionalità di stampa del M.Av. relativo all’anno 2019 sarà disponibile entro il 22 marzo 2019. Si ricorda che la scadenza del pagamento del contributo “quota annuale” relativo all’anno 2019 è il 15 aprile 2019.

12-03-2019
Comunicato stampa

In data 12.03.2019 presso la sede dell’Organismo si è svolta la prima riunione del Comitato Consultivo. Tale Comitato previsto dall’art. 29 dello Statuto prevede la partecipazione degli Associati che non abbiano loro rappresentanti nel Comitato Direttivo. Alla riunione hanno partecipato la Presidente Carla Rabitti Bedogni, i Vicepresidenti Marco Tofanelli e Elio Conti Nibali nonché Massimo Scolari per Ascofind, Giuliano Xausa per Assonova e Cesare Armellini per Nafop. Sono stati discussi temi di interesse dei nuovi associati tra cui l’andamento dei procedimenti di iscrizione delle nuove sezioni; i criteri per la determinazione dei contributi degli iscritti; le segnalazioni di vigilanza preventiva relative agli iscritti alle nuove sezioni dell’albo nonché gli adempimenti previsti dalla nuova disciplina MiFID II sulla trasparenza dei costi.

01-03-2019
Richiamo di attenzione della Consob sulle informazioni relative ai costi nella prestazione di servizi di investimento

La Consob richiama l’attenzione degli intermediari sul rispetto della nuova disciplina MiFID II sulla trasparenza dei costi. In particolare, si ricorda che l’insieme delle richiamate norme, cui si riferisce il richiamo in esame, si applica anche ai consulenti finanziari autonomi di cui all’art. 18-bis del d. lgs. n. 58/1998 e alle società di consulenza finanziaria di cui all’art. 18-ter del medesimo d. lgs. n. 58/1998, ai sensi di quanto previsto dal Regolamento Intermediari, attuativo dell’art. 31, comma 6, del d. lgs. n. 58/1998, come modificato dall’art. 9, comma 1, lett. o) della legge di delegazione europea 2014, n. 114 del 9 luglio 2015, in conformità all’art 3 della MiFID II. Dal 1° dicembre 2018 i poteri di vigilanza su tali soggetti sono in capo all’Organismo di vigilanza e tenuta dell’albo unico dei Consulenti Finanziari, ai sensi dell’art. 13, comma 1-ter, del decreto-legge 16 ottobre 2017, n. 148 c.d. D.L. Fisco (convertito con legge n. 172 del 4 dicembre 2017).

Richiamo di attenzione

 

 

15-02-2019
Aggiornamento dei dati e comunicazione variazioni

I soggetti-persone fisiche e giuridiche iscritte all’albo sono tenuti a rispettare l’obbligo informativo previsto dall’articolo 153 del Regolamento Intermediari e quindi a comunicare all’OCF ogni variazione degli elementi nei tempi stabiliti dalla norma.
In riferimento alle modalità di comunicazione visitare la pagina dedicata "Aggiornamento dei dati e comunicazione variazioni" e selezionare la categoria professionale di appartenenza:

  • CF abilitati all’offerta fuori sede
  • CF autonomi
  • Società di consulenza finanziaria

Le comunicazioni possono essere inoltrate all’OCF:

  • effettuando la registrazione alla propria area riservata e seguendo la procedura guidata di registrazione di secondo livello che richiede la firma digitale. L’inoltro della comunicazione relativa al proprio indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) e la relativa ricezione in OCF risultano in tal modo immediati. La registrazione di secondo livello (con indirizzo PEC e firma digitale) consente l’accesso alle aree riservate agli iscritti e quindi di usufruire di tutte le potenzialità online del portale OCF;
  • ovvero inviando agli uffici UACF di competenza (come indicato nella nota 1 riportata nei moduli), tramite PEC personale, l’apposito modulo debitamente compilato e firmato allegando copia fronte retro di un documento di riconoscimento in corso di validità.

15-02-2019
Prove valutative 2019 – SCADENZA TERMINI d’iscrizione per il secondo appello, sede di Roma

Il 25 febbraio 2019 scadono i termini di presentazione della domanda di ammissione alla I sessione II appello, per le prove valutative che si terranno a Roma (19 marzo – 22 marzo).

La presentazione della domanda avviene tramite il portale OCF effettuando la registrazione di primo livello.

30-01-2019
Comunicato stampa

L’Assemblea di OCF del 30 gennaio 2019 ha deliberato l’ammissione di tre nuovi Associati - Ascofind, Assonova e Nafop - che rappresentano rispettivamente le società di consulenza finanziaria, i consulenti abilitati all’offerta fuori sede e i consulenti finanziari autonomi.
Sono ora rappresentate tutte le sezioni che il legislatore ha previsto nell’Organismo stesso.
Tale assetto consegue ad un lungo processo che ha visto attribuire ad OCF nuove ed importanti funzioni relative agli iscritti e alla vigilanza sugli stessi.

Gli Associati di OCF sono quindi ad oggi: Abi, Anasf, Ascofind, Assonova, Assoreti, Nafop.

 
​​​​​​​

Nessuna news disponibile

Banner area pubblica